• Nuovo

Università di Ginosa

22,00 €
Tasse incluse

AUTRICE: Antonietta Buonora

TITOLO: Università di Ginosa 
Pubblico parlamento celebrato
il 13 ottobre Anno Domini 1793

ISBN: 9788898791996

Quantità

100% secure payments

Università, Pubblico Parlamento, Sedile. Parole altisonanti che rimandano ad un passato glorioso ma poco conosciuto, custodito nei documenti degli Archivi Storici. Università, termine bellissimo che richiama il valore dell’universalità, indicava la collettività di Ginosa ed il suo territorio; il Parlamento, espressione di democrazia, era costituito da 62 ginosini eletti ogni anno al governo dell’Università; il Sedile era l’antico luogo in cui si riuniva il Pubblico Parlamento ginosino per discutere e risolvere i problemi del territorio. Le pagine del verbale del Parlamento ginosino si sono rivelate parlanti. In loro mi è sembrato che prendessero vita i visi, avvolti dalla penombra, di quegli uomini seduti sui perimetrali tocchi del Sedile; mi è sembrato di percepire gli echi delle voci autorevoli, dai toni ora alti ora sommessi. I nostri avi, figli della loro epoca, erano uomini che si affidavano al caso o alla Provvidenza per la scelta delle persone che avrebbero gestito la vita politica ed economica dell’Università. Ne è esempio l’estrazione a sorte dei nomi dei cittadini che avrebbero costituito il Pubblico Parlamento o le subaste di aggiudicazione dell’affitto dei beni dell’Università, i cui tempi erano scanditi dalla durata della fiamma di una candela. Ed appare chiaro, oggi, l’origine degli incomprensibili modi di dire: Se jé stutàte la cannèlle! (Si è spenta la candela!) Cì t’à dàte la patènte? (Chi ti ha dato la patente?)

L'AUTRICE
Antonietta Buonora è nata a Ginosa il 3 luglio 1958. Ha conseguito la Maturità Classica presso il Liceo Ginnasio Archita di Taranto, sez. staccata di Ginosa. È ricercatrice e studiosa di Storia Locale, Tradizioni e Cultura Orale, di cui tiene lezioni all’UTEP (Università Territoriale dell’Educazione Permanente) “Maria Giannini” di Ginosa. È redattrice del quindicinale “La Goccia”. Collabora alla redazione della brochure “Terre de u’ Munachicchie” curata dall’Arci “Il Ponte APS” di Ginosa. Autrice del libro “Ab Imo Corde Vobis” pubblicato nel 2019 da Antonio Dellisanti Editore.

60 Articoli